Punta Ala è un piccolo gioiellino che affaccia sul mare in provincia di Grosseto in Toscana ed accoglie i suoi ospiti con paesaggi mozzafiato ed un delizioso porticciolo molto intimo, suggestivo e caratteristico.

Inizialmente questo piccolo angolo di paradiso era chiamato Punta Troia, fu poi il gerarca fascista Italo Balbo negli anni ’30 a mutare il nome in Punta Ala traendo spunto dal gergo aeronautico. Dagli anni ’70 il paese si è sviluppato imponendosi come centro turistico balneare chic ed elegante.

Punta Ala è famosa per la sua tradizione veliera infatti qui è nata Luna Rossa, la famosa imbarcazione che ha partecipato alle regate di America’s Cup nel 2000 e a 4 edizioni della Louis Vuitton Cup.

 

Punta Ala, la perla della Maremma. Scegli la tua vacanza al mare limpido sulla costa di Grosseto.

Oltre al mare puoi dilettarti a visitare i numerosi edifici storici del posto come:

  • architetture religiose (chiesa della Signora della Consolata e Cappella di Sant’Antonio);
  • ville (villa Lorenzini, villa Nanni, villa Allemandi, villa Piccioli ecc.);
  • architetture militari (la torre Hidalgo, il castello di Punta Ala e la Torre degli Appiani).

In prossimità dell’isolotto che sorge vicino alla costa emergono dei curiosi scogli chiamati i Porcellini. Secondo la leggenda una scrofa di cinghiale, inseguita da un cacciatore, finì in mare insieme ai suoi piccoli.

Dal porto turistico, una vera eccellenza di Punta Ala, partono le regate veliche organizzate dal locale Yacht Club Punta Ala.

Se vuoi assaggiare la squisita cucina maremmana puoi fermarti in uno dei tanti ristoranti caratteristici per gustare piatti prelibati come:

  • i tortelli con ricotta, spinaci e sugo di carne;
  • il cinghiale;
  • il caldaro (una zuppa di pesce dal sapore delizioso);
  • il ciaffagnone (una crepe da mangiare dolce o salata).

Tra i personaggi storici legati a Punta Ala c’è Cosimo I de’ Medici che verso la metà del ‘500 costruì la Torre di Troia Nuova in prossimità del porto. Punta Ala ha ospitato negli ultimi anni importanti personaggi del calibro di Massimo Boldi, Cesare Prandelli, il mito del rock Mick Jagger, Piersilvio Berlusconi ed il magnate americano Tom Perkins.

Punta Ala è la meta ideale se ami gli sport di nicchia come la vela o il golf. Nel paese c’è infatti uno dei campi da golf più grandi della provincia, dove ha sede il Golf Club Punta Alta.